Terracina a maggio tra fragole e sport!

Sia a tavola che in spiaggia sono tanti i motivi per venire a trovarci in questo periodo
favetta terracina

Sapete come dice un famoso motto popolare? “A maggio fave e formaggio” .. ma noi qui a Terracina a maggio abbiamo la Favetta! La buonissima fragola piccolina e rotonda dal gusto e dal profumo inconfondibili. Il clima, il terreno, la vicinanza al mare, tutti questi fattori messi insieme e magari anche qualcosa in più, fanno del nostro territorio pontino un luogo ideale per la produzione di alcuni prodotti agricoli. Per questo qui alle Palme ci piace promuovere il Km0, con tutto quello che c’è a disposizione, cosa si può desiderare di più?

E come dicevamo all’inizio un frutto tipico della nostra città è proprio la fragola Favetta, quella di Terracina, inimitabile! Alcuni chef la utilizzano anche nei primi piatti o con portate di pesce, ma a noi piace soprattutto nei dolci!
Nel nostro ristorante è molto usata nei dessert e, visto il periodo di grande produzione, la trovate anche in vendita nel mini market…sentirete che profumo entrando!
Fragole con panna, macedonia di fragole, crostata con marmellata di fragole, charlotte di fragole… e voi come le preferite?

Si pensa sempre di andare in vacanza nei periodi di Luglio e Agosto, dimenticando quante cose si facciamo anche negli altri periodi! E Terracina ha in serbo un calendario fitto di eventi, organizzando ed accogliendo numerose manifestazioni sportive soprattutto a Maggio, Giugno e Settembre, e vista l’ampia spiaggia si sta rafforzando sulla promozione dei beach sport!

Nello scenario della grandissima spiaggia di Levante, vicinissima al nostro Villaggio, dopo il beach tennis di qualche giorno fa, ora è il turno del beach volley. Nel weekend 18-20 maggio, l’appuntamento è con lo stage dell’ Associazione Sportiva Paradise di Roma. 3 giorni di puro beach volley e tante risate: 2 giorni di allenamento con istruttori federali e una domenica di tornei! Sono pronti 16 campi e 150 atleti sono già iscritti.

E voi che farete? Guardate o partecipate?

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *